Welcome to Go Down Records
Godownrecords
Not a member yet? Sign Up!
Become now a member of Go Down Records

Membership is FREE and signing up is quick and easy in 2 steps by clicking the button below.



BECOME A MEMBER
Member Area
Members area
GLI AVVOLTOI
Confessioni Di Un Povero Imbecille
GLI AVVOLTOI
Confessioni Di Un Povero Imbecille
digi CD
Go Down Records
1. Sono libero
2. Vi Voglio Finalmente Tutti Qua
3. 1991
4. Giuro Lo Vedrai
5. Confessioni Di Un Povero Imbecille
6. Brucia
7. 12 Gocce
8. Il Contratto
9. Una Camera Un Hotel
10. Sipario

BONUS
11. Lancio
12. Dammi La Mano
Share |

Ascolta l'album in anteprima esclusiva su RollingStone.it ►

[ENG]

This Avvoltoi's new album is based on the novel “Despero” by Gianluca Morozzi, which tells a “rock” love story, full of broken hopes, but also dreams came true. The Avvoltoi have composed a soundtrack of the novel, using their own personal style, as they are used to do from the beginning in the mid 80's. Since then the band has grown up, passing through several phases and finally reaching a unique sound, as unique are the live performances. They've made a concept album, developing the themes of Morozzi's novel, composing music that follows the story's moods, going from dreamy to rough melodies track by track. The leitmotif is the 70's sound, like in the previous album “Amagama” [2014 Go Down Records]. It's hard to define them with only one genre, even more with this new chapter. The Hammond sound, the solid rhythm section, the peculiar guitar and voice are the ingredients of this amazing record.


[ITA]

Si tratta di un concept album basato sul racconto di Gianluca Morozzi “Despero”, una storia di rock e d’amore, di speranze infrante e realizzate. Gli Avvoltoi danno una vita a questo romanzo, analizzandolo in chiave del tutto personale, come ormai ci hanno abituato sin dal lontano esordio, quando, nella metà degli anni ’80, si misero in testa di far rinascere il Beat Italiano. Col tempo sono cresciuti, attraversando varie fasi, fino ad avere un suono inconfondibile e caratteristico, come unici sono il loro concerti. Il disco segue in maniera spontanea i criteri di un concept album, dove il gruppo elabora e personalizza i temi proposti nel romanzo. Le sonorità hanno un filo logico e un clima denso di melodie a volte sognanti, a volte più ruvide, senza perdere la consueta energia e i riferimenti a certe sonorità degli anni ’70, che gli Avvoltoi ci avevano fatto intravedere nel precedente lavoro “Amagama” [Go Down Records 2014]. Quando si parla di Avvoltoi risulta difficile l’accostamento ad un genere musicale preciso, sicuramente conquesto lavoro lo sarà ancor di più: sonorità Hammond, una compatta base ritmica, una chitarra speciale e una inconfondibile voce, questi sono gli ingredienti di un disco che vi stupirà ancora una volta.

 

  LINE UP
 
  Moreno Spirogi | vocals, percussions
  Matteo Cincopan | guitar, backing vocals
  Michele Rizzoli | bass
  Nicola Bagnoli | keyboard, Hammond organ, synth
  Giampiero JP Palazzino | drums 


15,00 €
Quantity:
News

Go Down Records - Ass. MUSIC FOR PEOPLE
Via Moroni, 92 - 47039 Savignano sul Rubicone (FC)
VAT number:  03865970408

 

Powered with GetFast® - Design by Minds