LG
MD
SM
XS
Welcome to Go Down Records
Godownrecords
Not a member yet? Sign Up!
Become now a member of Go Down Records

Membership is FREE and signing up is quick and easy in 2 steps by clicking the button below.



BECOME A MEMBER
Member Area
Members area
DOME LA MUERTE AND THE DIGGERS
Supersadobabi
DOME LA MUERTE AND THE DIGGERS
Supersadobabi
BLACK VINYL
GO DOWN RECORDS
1. Nice Family
2. If You Fight
3. Woman In Trouble
4. Sell Out
5. Little Doll
6. Your Favourite Obsession
7. Screamin' At The Wind
8. Broken Chains
9. The Shape Of Things To Come
10. Bad Trip Blues Again
11. We'll Ride Until The End
Share |

ITA

Biografia: Dome La Muerte è ad oggi Reverendo del Rock'n'Roll, quello genuino, quello che non ha bisogno di dirlo, lo dimostra la sua carriera. Membro fondatore dei mitici CCM, sì proprio i "Cheetah Chrome and Motherfuckers", l'unico gruppo italiano che nei fine '70 primi '80 fù prodotto da Jello Biafra. In seguito chitarrista dei "Not Moving" e degli "Hush", ora a capo dei "Diggers". Ha girato in tour in Europa, con Nico, The Clash, Nick Cave and The Bad Seeds, Johnny Thunder' Heartbreackers, Iggy Pop & The Stoogees, Fleshtones, Fuzztones.  Ha partecipato con De Andrè, Guccini e Gian Pieretti all'omaggio ad Allen Ginsberg tenuto a Conegliano Veneto nel 1996. Ha composto e suonato in colonne sonore per spettacoli teatrali e film (tra cui "Nirvana" di Salvatores). Ha piu' storie lui da raccontare di qualsiasi altro punkrocker italiano. Una volta ha anche baciato Caterina Caselli. Seguitelo dal vivo, e capirete che il vero r'n'roll esiste ancora.

Nuovo album: "Supersadobabi" (Go Down Records - 300 copies limited edition) qui il "Reverendo del Feedback" Dome La Muerte ritorna con il nuovo episodio assieme ai suoi Diggers completamente rinnovati. Terzo album, il disco r’n’r piu' sincero, sanguigno e stradaiolo. Alla chitarra oltre a Dome, la giovanissima Iride Volpi, JP Palazzino(ex Hellvis) alla batteria, Marco Serani (ex Homebreakers) al basso e già compagno di palco dai tempi del primo punk italiano. In questo album il garage punk dei Diggers si tinge ancora di piu' di colori psichedelici e riverberate western. 9 tracce originali e 2 cover, "Little Doll" degli Stooges e "Shape Of Things" di Max Frost, in chiave "Dome La Muerte". I testi sono tutti ispirati a storie vere, spaziano da fatti di cronaca nera, a vita vissuta, fino a brani combat (rock) come il singolo "If You Fight", uscito in formato 7" edizione limitata su Surfinki Records, con l'inedita "Johnny In The Space". Parla di una storia buffa sul voyager che contiene la traccia musicale di "Johnny Be Goode", che proprio ultimamente ha superato il sistema solare, portando il r’n’r verso altri pianeti e razze aliene. Un disco da ascoltare tutto di un colpo, ad un volume non proprio eco-sostenibile ...IN FEEDBACK WE TRUST!


Band: Showcase
15,00 €
Quantity:
News

Go Down Records - Ass. MUSIC FOR PEOPLE
Via Moroni, 92 - 47039 Savignano sul Rubicone (FC)
VAT number:  03865970408

 

Powered with GetFast® - Design by Minds