[ITA]

I GUNASH nascono a 50 Km da Torino nel 2003 da un’ idea del cantante e chitarrista Ivano L.Zorgniotti e del batterista Danilo Abaldo alias “Pannico”. Dapprima come cover band dal nome e dall’ organico diversi, con cui svolgono un periodo d'intensa attività live, ed in seguito un po’ alla volta si orientano al rock alternativo dalle influenze punk, metal, post-grunge, stoner e prog. Alla fine del 2005 pubblicano un disco omonimo per l’etichetta New LM Records (Crotalo Edizioni Musicali) di Ravenna. Dal 2008 la formazione è costituita dal cantante e chitarrista Ivano L.Zorgniotti, che si occupa anche di arte figurativa, dal solido bassista Mauro Ippolito e dal batterista e percussionista Danilo Abaldo alias “Pannico”. Occasionalmente si aggiunge il violoncellista Marco Allocco (Quintettango), musicista di provata esperienza, che ha fatto parte dell’orchestra di Pavarotti in diverse edizioni del Pavarotti & Friends. Nel 2012 i Gunash entrano nuovamente in Studio per la registrazione del nuovo lavoro discografico, intitolato "Same Old Nightmare", un concept album composto da 12 brani originali. Il disco ha ricevuto la straordinaria partecipazione del famoso musicista americano RAMI JAFFEE, tastierista dei Foo Fighters e The Wallflowers (di cui membro fondatore con Jacob Dylan) e vincitore di 9 Grammy Awards con diversi progetti discografici. Rami Jaffe ha registrato per il disco dei Gunash nei suoi fantastici Fonogenic Studios di Los Angeles ed il sound del suo Hammond B3 ha contribuito a colorare l’album dei Gunash. Nel 2014 l’album “Same Old Nightmare” è stato pubblicato e distribuito dalla prestigiosa etichetta indipendente italiana Go Down Records. Il nome della band è un gioco di parole tra Ganesh (la divinità indiana con testa d’ elefante, dio della sapienza e protettore delle lettere e delle arti), Gunas, ossia le quattro fasi della materia in trasformazione dell’alchimia indiana e la fusione delle parole inglesi Gun (pistola) e Ash (cenere); in definitiva, un misto di spiritualità ed esoterismo con la tetra contraddizione dei due termini anglosassoni, come a voler dimostrare che ogni concetto racchiude in sé il proprio opposto.

GUNASH - Same Old Nightmare

€ 10,00Price
  • Artist: GUNASH
    Title: Same Old Nightmare
    Format: CD
    Label: GO DOWN RECORDS

    Release date: May 2014

     

    Tracklist
    1. Israfel
    2. Graveman
    3. Kannibal Orkids (feat. Rami Jaffee)
    4. Paper Dolls (feat. Rami Jaffee)
    5. Progression of Crime
    6. A New Life
    7. Underwater
    8. Born In Spring – Part 1
    9. Ghost
    10. Born in Spring – Part 2
    11. Dream Away
    12. Weathercock (feat. Rami Jaffee)

Via Antonello Moroni 92

47039 Savignano sul Rubicone (FC)

ITALY

VAT number:  03865970408

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© Copyright - 2018 | All Rights Reserved

artwork by Ochsworks